Un nuovo TOTAL LOOK per un febbraio al passo con la moda!

Febbraio… un mese bizzarro: siamo ancora pieno inverno, anche se si percepisce qualche accenno di primavera, purtroppo, però… solo nelle vetrine dei negozi!

Le temperature sono ancora molto rigide, ma la shopping mania ci ingolosisce con i primi capi super leggeri: camicette impalpabili, pantaloni in cotone a 3/4, gonne di voile, t-shirt e top estivi…

Come fare, quindi, se piove o addirittura nevica e, nonostante le tentazioni per un nuovo outfit all’insegna della leggerezza, non riusciamo proprio a pensare di acquistare un capo primaverile?

Se vogliamo dare un giro di vite al nostro guardaroba, non ci resta che reinventarci uno o, ancora meglio, tanti look, per stupire noi stesse, innanzitutto!

Riproponiamo nuovi abbinamenti, che possano donare una vestibilità diversa a un vecchio capo o coordiniamo i nostri vestiti in modo originale, per creare un nuovo stile!

Creare lo stile

Se proprio non riuscite a resistere agli acquisti primaverili, optate per le gonne leggere, da abbinare a capi più pesanti e, soprattutto, ai leggings super coprenti!

Una tendenza da streetstyle è quella della vestibilità esagerata: tagli ampi, forme morbide extra large, se volete essere comode e alla moda! Approfittate dello splendido set per il tempo libero Isla!

Per chi ama l’eleganza e un look formale, sì al tailleur, con pantalone e taglio sensualmente maschile.

I colori
Possiamo puntare sulle nouance primaverili, accostando maglioncini colorati corti e aderenti (che scaldano!) al nero, sempre universale, in ogni stagione!

Il classico abbinamento bianco e nero, poi, è sempre di grande tendenza per la primavera e facilissimo da proporre anche in questo periodo di assestamento climatico!

Non dimenticate che il rosso, anche a febbraio, mantiene il suo fascino, soprattutto in vista di… San Valentino!

Fantasia: protagonisti i pois
Un classico della primavera, che non stanca mai: in versione maxi, per un tuffo negli anni ’80, oppure mini, per rivivere l’atmosfera retrò degli anni ’60!

Tessuti

Febbraio segue ancora i dettami della moda autunno/inverno, quindi sì ai tessuti tecnici, alle stoffe cangianti o argentate e perfino al PVC: già, proprio quello trasparente delle mantelline impermeabili! Intramontabile pelle nera per giubbetti e pantaloni, con rimando diretto ai mitici anni ’80!

 

Il total look denim, poi, è sempre azzeccato, per ricordarci che la primavera è alle porte. Provate la linea Jeanetic di Avon, per il massimo comfort e un design super trendy!

E, se desiderate un tocco di classe e raffinatezza, non fate mancare un capo in seta nel vostro guardaroba!

Capi spalla

Ecopelliccia
Ormai alla ribalta da qualche anno, le ecopellicce mantengono la posizione di leader della classifica dei capi spalla. Semplicemente e rigorosamente nere, oppure colorate, per chi ama sfidare i cupi giorni invernali con vivacità!

Parka e piumini
Comodi e confortevoli, i parka continuano ad affascinare, in stile militare o da montagna e restano il capo spalla più in voga del momento: anche a febbraio, infatti, potrete approfittarne, nella versione sfoderabile. Al parka si affianca, co-protagonista, il piumino, nei suoi diversi pesi e finiture di tessuto: basta scegliere quello più adatto alle nostre esigenze!

Mantella o gilet a cascata
Perfetta per questo periodo in cui, a una giornata che sembrava tiepida, può seguire un pomeriggio freddo e uggioso. Cosa c’è di meglio di una versatile mantella con bottoni indossabile in modi diversi, nel classicissimo nero, oppure nella tinta dell’anno, il verdone?

O che dire di un morbido e irrinunciabile gilet da portare con disinvoltura per scaldare un look leggero?

Vestito tubino: un classico immancabile nell’armadio

Perfetto per chi vuole uscire dall’inverno ma ancora non osa… Un vestito tubino, indossabile in doppia versione, tinta unita o fantasia, è l’ideale per alternare un animo primaverile a uno stile decisamente più invernale, a seconda del giorno, del sole e dell’umore!

Scarpe: finalmente a punta!

Dopo tanti anni di pallidi tentativi di riaffermazione, ecco un trend che trova ora terreno fertile, su cui camminare a passo di sfilata: le scarpe a punta! In particolare, fa furore l’interpretazione rock, in pelle nera con fibbie o borchie.

Geometrie e asimmetrie per gli accessori

Moda a colori: è proprio il caso di dirlo a gran voce! La tendenza colour block domina ancora la scena con borse strutturate, a blocchi colorati e sciarpe leggere, da portare in stile davantino.

Tra gli altri accessori, fanno capolino i guanti lunghi! Anni ‘40 e ‘50 hanno trionfato sulle passerelle dell’haute couture: un segno distintivo sono – ebbene sì! – i guanti lunghi, di grande stile!

Torna anche il marsupio, super pratico, meglio se in pelle e abbinato al resto del look; ci accompagna, a grandi passi, incontro alla primavera.

Essere alla moda non solo non è difficile, ma… dona soddisfazioni e spesso influenza l’umore, oltre ad aumentare l’autostima! Sapevate che sfoggiare un abito nuovo ci rende più ottimiste e fiduciose?

Approfittiamo, quindi, di questo mese che fa da anello di congiunzione tra il freddo inverno e la frizzante primavera, per rinnovare il nostro outfit, senza grandi investimenti.

Buon febbraio a tutte!