Sopracciglia perfette per un look impeccabile 

Quando le sopracciglia sono espressive, lo sguardo non ha bisogno di parole! Si tratta di un piccolo accorgimento, che vi farà sentire sicure di voi stesse. E non è tutto: sopracciglia ben curate e perfettamente modellate, vi faranno sentire perfette per di uscire addirittura senza trucco (basterà solo un pizzico di correttore, il mascara, un po’ di primer e una passata di balsamo idratante sulle le labbra!).

Se, poi, optate anche per un trucco più deciso, beh, allora vi trasformerete in vere dive da passerella! E, credeteci, è tutta una questione di sopracciglia. Le sopracciglia, infatti, donano espressività al viso; se sono ben regolate, tutto il resto è praticamente perfetto. L’arco sopraccigliare consente la corretta proiezione delle ombre e la definizione dei lineamenti del viso…  La possibilità di tenere questi fattori sotto controllo vi farà sentire davvero spensierate: le sopracciglia, infatti, resteranno perfette per il resto della giornata, senza ricorrere a ulteriori ritocchi (le labbra, ad esempio, necessitano sicuramente maggior cura, per risultare impeccabili tutto il giorno).

Anche se siete delle vere esperte di bellezza, non tentate di modellare le sopracciglia in autonomia, a meno che siate a conoscenza della tecnica e abbiate a disposizione una guida con la forma da seguire. E, soprattutto, non osate con la ceretta, se non lo avete mai fatto prima. Il più piccolo errore può avere conseguenze anche disastrose, senza possibilità di correzione! Considerate che le sopracciglia ricrescono lentamente, quindi non fate mosse azzardate e valutate attentamente la situazione, prima di armarvi di pinzetta o ceretta! Analizzate le sopracciglia, concentrandovi su asimmetrie e aree diradate. Procedete lentamente e… non fatelo prima di un’occasione importante!

Dopo questa breve ma fondamentale introduzione, continuate seguendo alcune semplici regole.

Rilassatevi

È un compito importante! Prendete un bel respiro, e concedetevi il tempo necessario. Preparatevi davanti allo specchio e osservate le sopracciglia, quindi respirate ancora profondamente.

Spazzolate

Spazzolate le sopracciglia con un apposito spazzolino o un pettinino. In questo modo, potete rendervi conto della loro conformazione naturale.

Preparate

Ora è tempo di definire l’arcata sopraccigliare, individuandone la parte iniziale, quella centrale e l’estremità. Fate un altro respiro… Tracciate tre linee virtuali. Immaginate una prima linea che parta dal lato esterno della narice verticalmente, fino a incontrare il sopracciglio: tracciate un segno in corrispondenza di questo punto. La linea centrale parte sempre dalla narice, fino a incrociare virtualmente la parte esterna della pupilla, continuando, fino al sopracciglio: segnate anche questo punto. La terza linea parte ancora una volta dal lato esterno della narice, incrocia l’angolo esterno dell’occhio e continua fino a incontrare il sopracciglio: questo è il punto che segna l’estremità dell’arcata. Segnatelo.

Non importa se restano altri peli sparsi: eliminateli senza timori. Utilizzate sempre la pinzetta, mai la cera. Il metodo della ceretta è sicuramente più rapido, ma non è molto preciso e ogni millimetro di troppo può fare la differenza. Non è semplice tracciare le linee immaginarie, quindi utilizzate una guida per sopracciglia. Si tratta di uno strumento originale, che ricorda vagamente, per la forma, il classico coltellino svizzero multiuso. Costa pochissimo, dura una vita e… funziona davvero!

Modellate e fissate

Ora conoscete la conformazione delle sopracciglia; seguitela e rimuovete i peli che non seguono la linea dell’arcata. La parte più difficile è conclusa! A questo punto, dovete fare in modo che le sopracciglia restino sotto controllo tutta la giornata. Applicate la cera fissante trasparente lungo l’intera arcata, fino a coprire anche il peli più corti, all’estremità.

Riempite

Le sopracciglia naturali sono in genere incolte, disordinate e di solito presentano aree diradate. È giunto il momento di rinfoltirne accuratamente l’aspetto, con la polvere riempitiva. Spazzolatele con cura e riempite gli spazi con un pennello angolato. Qual è la tonalità che fa per voi? Senza dubbio, quella che si intona al colore naturale delle vostre sopracciglia. Evitate una nuance troppo chiara, altrimenti le sopracciglia appariranno disomogenee. Al contrario, un colore troppo scuro renderà l’espressione più cupa. Se desiderate un effetto a lunga tenuta, usate una matita per sopracciglia resistente all’acqua. È molto facile da applicare e perfetta da tenere sempre in borsa.

Definite

E se l’arcata sopraccigliare non è sufficientemente estesa e folta e adorate le sopracciglia di Gigi Hadid? O se l’arco è troppo sagomato e volete addolcirlo? Ci sono aree diradate? Peli troppo corti? Ecco come sagomare le sopracciglia. Per un tocco d’artista, utilizzate la matita per sopracciglia glimmerstick o la polvere riempitiva, per donare un aspetto più lungo, più audace o per modellare l’arcata, con la forma che preferite; oppure riempitele, per un aspetto più intenso e ribelle (in stile Cara Delevingne). Lasciate le sopracciglia più sottili, ma ben definite per un look elegante ed equilibrato, come Bella Hadid. Così potrete essere un giorno come Cara e un giorno come Bella. Osate!