Il miglior stile per la spiaggia

20160721-summer-accessories-1

Alcuni potrebbero dire che in estate il “troppo stroppia”. Soprattutto quando guardiamo le riviste di moda e vediamo le modelle indossare accessori di ogni tipo e colore, tutti insieme. Questo è il momento in cui dobbiamo ricordare che si tratta solo di foto di moda e non di una tendenza da seguire, altrimenti rischiamo di avere un look anni 80, decisamente troppo carico. A noi piacciono gli accessori estivi e i capi da mare, ma lo stile da spiaggia (o da piscina) deve essere 50% creativo, 50% confortevole.

Durante le vacanze estive il modo di vestire cambia. Potete liberarvi del tailleur da ufficio, elegante ma forse troppo formale, e indossare il costume da bagno, cambiare la borsa di pelle con un modello ampio di tela e osare bijoux più fantasiosi. E tutto questo senza esagerare con i capi stravaganti, che potrebbero essere indicati per una ragazzina, ma non vanno d’accordo con il vostro stile. Perché, e questo è ciò che importa davvero, qualunque cosa indossiate in vacanza, dovete sentirvi voi stesse.

Detto questo… quali sono i must che ogni donna dovrebbe mettere in valigia? Ecco la lista vincente.

1. Costume da bagno

Non c’è bisogno di spiegare altro: se andate in spiaggia, dovete indossare un bikini o un costume intero. Siccome la cellulite è una realtà per il 90% delle donne, può essere utile mettere in borsa un pareo da indossare per una passeggiata sul bagnasciuga o un drink al “chiringuito”. Ma non sarebbe meraviglioso avere un costume intero + pareo insieme? Un altro fattore importante è che il tessuto deve asciugarsi rapidamente. Ecco perché siamo sicuri che apprezzerete il Costume da bagno 3 in 1 Nautical dell’Avon Summer Collection.

20160721-summer-accessories-2

2. Sandali e infradito

Fuori è molto caldo e c’è sabbia ovunque. I piedi desiderano calzature diverse. Dopo la moda discutibile dell’estate scorsa, ecco ritornare i graziosi sandali da spiaggia con un tocco femminile, come perline su lacci e cinturini. Non potete rimanere senza tacchi? Scegliete modelli con plateau. L’idea in più: sfoggiate una pedicure perfetta.

20160721-summer-accessories-3

3. Tunica

Svestirsi e rivestirsi in spiaggia deve essere facile e veloce. Nessuna vuole perdere tempo con bottoni e cerniere, soprattutto se ci sono dei bambini. Le tuniche sono l’ideale e le amiamo per 3 ragioni: sono un capo semplice, ma che “veste”, prima o dopo la spiaggia o la piscina, oppure quando non è opportuno gironzolare in costume (si pensi per esempio alla zona lounge di un hotel), sono lunghe a sufficienza da non dover indossare i pantaloncini e… Monsieur Yves Saint Laurent ne era un estimatore. E se lo era lui…

20160721-summer-accessories-4

4. Borsa capiente

L’umore vacanziero suggerisce accessori da vacanza: ecco perché dovete lasciare a casa la borsa di pelle e optare per una borsa di tela. Non preoccupatevi se si bagna se infilate il costume umido, potete sempre lavarla, è più leggera, informale e mostra un lato fashion di voi. Per quanto riguarda le dimensioni? Bella domanda! L’esperienza ci suggerisce che, anche lontane del lavoro, siete piene di oggetti da portare con voi (telefonino, solari, occhiali, emolliente labbra, fazzoletti di carta, ecc). Quindi, è meglio sceglierne una grande.

20160721-summer-accessories-5

5. Bijoux fantasia

La moda estiva significa fantasia, stile chic e nessuna sofisticazione. Lasciate a casa i gioielli in oro e indossate qualcosa di più semplice: bracciali colorati, anelli in metallo non prezioso e collane in plastica. Le collane più importanti, che “vestono”, sono ancora di moda dopo ben 3 anni: trendy e convenienti, danno quel tocco in più senza impegnare troppo.

6. Trucco sì o trucco no?

Ecco l’eterna domanda, ed ecco l’eterna risposta: usate prodotti waterproof per un effetto no make-up. State lontane dagli eccessi (labbra rosse e ombretti troppo colorati), truccatevi quel tanto da apparire radiose. Noi siamo qui a spiegarvi come realizzare un perfetto make-up da spiaggia.