Come creare 5 fantastiche acconciature d’autunno

Buongiorno a tutte, appassionate di bellezza! Come abbiamo comunicato nello scorso post, oggi ci occuperemo di alcune acconciature che impereranno quest’autunno! Interessante, vero? È una promessa… Restate con noi!

Le cinque acconciature che vi presentiamo oggi sono molto semplici da realizzare e sono perfette per le occasioni speciali o da sfoggiare tutti i giorni. Amate portare i capelli sciolti? Oppure preferite i raccolti? Abbiamo la pettinatura che fa per voi, da scegliere tra le cinque che vi presenteremo! Ognuna di esse è adatta a qualsiasi occasione o momento della giornata. Volete osare? Allora le parucchiere oggi… sarete voi! Cominciamo!

acconciature d’autunno1. CODA BASSA. Una delle acconciature più trendy di quest’autunno sarà la coda bassa e destrutturata. Anche se l’aspetto finale può apparire disordinato, questa pettinatura risulta di grande effetto. Per realizzarla, è necessario cotonare i capelli con la Spazzola con base a cuscinetto, che è particolarmente adatta ai capelli lunghi. Li raccoglierete, poi, con un elastico e infine applicherete lo Spray fissante a tenuta forte Advance Techniques, per ottenere il look finale, effetto spettinato.

acconciature d’autunno2. CHIGNON A CONCHIGLIA. È stato semplice realizzare la pettinatura precedente? Ora ve ne mostreremo una più sofisticata, ma con la quale riscuoterete molto successo, soprattutto per le occasioni speciali, ma anche solo per uscire con gli amici: lo chignon a conchiglia. Questo tipo di chignon, che ci ricorda le dive di Hollywood, come Grace Kelly, è tornato alla ribalta! Per creare quest’acconciatura, aiutatevi con una leggera torsione del polso e con alcune forcine.

Non dimenticate di vaporizzare lo Spray fissante a tenuta forte Advance Techniques, alla fine, in modo da mantenere la pettinatura in ordine più a lungo.

acconciature d’autunno3. MOSSO SPETTINATO. Uno degli argomenti più ricercati su Google è “capelli mossi con effetto spettinato”. Immaginiamo che anche voi abbiate effettuato questa ricerca, per ottenere uno stile ondulato “disordinato” perfetto! E allora, vogliamo svelarvi il segreto per realizzare una pettinatura da passerella! Un pizzico di Trattamento senza risciacquo con Olio di Argan per tutti i tipi di capelli donerà ai vostri capelli una lucentezza spettacolare!

Una semplice torsione del ferro, inclinato così come mostriamo nel video, è tutto ciò che serve per creare l’onda. E per ottenere l’effetto “disordinato”? Basta lavorare la ciocca ondulata con le dita, per tutta la lunghezza. Semplice, vero?

acconciature d’autunno4. SEMI-RACCOLTO ROMANTICO. E, infine, un’altra pettinatura che… farà parlare di voi, quest’autunno: il semi-raccolto romantico! Si tratta di un’accnciatura davvero molto semplice da realizzare! Non ci credete? Provate con coi, allroa! Ricavate due ciocche sottili lateralmente. Avvolgetele posteriormente oppure realizzate due piccole trecce e fissatele dietro. Il segreto per rendere lucidi i capelli che restano sciolti?

acconciature d’autunno5. CHIGNON ALTO. Questo tipo di raccolto è perfetto per qualunque occasione. A noi piace molto e quindi desideriamo che impariate anche voi a dare un tocco di classe al vostro inimitabile look! Inoltre, se siete invitate a un matrimonio o se parteciperete a un altro evento speciale, lo chignon alto è la pettinatura perfetta. Si ottiene realizzando innanzitutto una coda, per poi procedere avvolgendo le diverse ciocche di capelli, fermandole con un elastico.

Con il Gel a tenuta extra Advance Techniques, lo chignon avrà una tenuta perfetta e i capelli resteranno in ordine a lungo! Interessante, vero? Immaginavamo di… colpire nel segno!

E… voilà! Ora avete a vostra disposizione cinque pettinature vincenti per l’autunno. State già facendo pratica, a casa? Bene! Non aspettate oltre! Il prossimo tutorial di Avon è in arrivo: buon lavoro!

A ritrovarci al prossimo post! Qualche anticipazione? Beh, vi lasciamo con una frase: “5 secondi per dimostrare 5 anni in meno”. Non possiamo rivelare di più! Vi aspettiamo… Alla prossima!

Per saperne di più