Bellezza & cura in un solo gesto

20170112_color-that-cares_1

Spendiamo molto tempo (e denaro) nella scelta dei cosmetici giusti. Tra questi non manca certo il mascara, dato che il trucco delle ciglia è un’intramontabile tendenza make-up. Ma ci prendiamo veramente cura delle nostre ciglia? O meglio ancora: possiamo renderle più lunghe, curve e belle e nello stesso tempo migliorare la loro condizione? La risposta è sì… siamo nel 2017! Le donne e le ragazze sveglie – proprio come noi 😉 – vogliono di più dai propri alleati di bellezza. Vogliono qualità e bellezza. È possibile! Certo!

20170112_color-that-cares_2

Mascara?

8 donne su 10 usano il mascara per far sembrare le ciglia più lunghe. E per “risvegliare” lo sguardo. Ma non dobbiamo dimenticare che le ciglia sono persino più delicate dei capelli, quindi scegliere il prodotto giusto è una decisione che riguarda contemporaneamente vitalità, bellezza e stile. Ai vecchi tempi (e non solo) le donne che desideravano nutrire le ciglia erano solite utilizzare qualche goccia di olio di oliva su un batuffolo di cotone, lasciarlo in posa per 10 minuti circa e risciacquare con acqua tiepida. Era efficace? Certo, ma un impacco simile ci porta a dedicare più tempo alla nostra beauty routine. Immaginate di ritornare a casa dopo una giornata pesante. Vi levate il trucco e, proprio in quel momento in cui desiderate solo raggiungere il divano e rilassarvi, dovete iniziare il procedimento con l’olio di oliva. Lo fareste? Probabilmente no.

Anche se avete ciglia in ottima forma, ricordate che la loro condizione può peggiorare se applicate il mascara sbagliato, dato che è un prodotto che le ricopre completamente e ogni giorno. In più, come se non bastasse, va anche rimosso ogni sera. Non vogliamo creare allarmismi, ma le ciglia sono così fragili che possono rompersi o cadere se utilizziamo un cosmetico aggressivo. Niente panico però: proprio come facciamo con fondotinta e rossetti, dobbiamo scegliere formule avanzate che si prendano cura della bellezza delle nostre ciglia. E che, ça va sans dire, le rendano più lunghe, voluminose e sexy!

Quali ingredienti dovremmo trovare?

Le ciglia sono come i capelli, più corte ovviamente, ma fatte della stessa materia, quindi con esigenze simili. Proprio come facciamo con la capigliatura, dobbiamo mantenerle idratate, proteggere le proteine che le costituiscono e fornire anti-ossidanti che le aiutino a crescere vitali e contrastino i radicali liberi. Impossibile? No! Basta solo scegliere mascara con ingredienti nutrienti che contribuiscano a idratare le ciglia, rendendole nello stesso tempo più scure, lunghe, folte, sollevate e curve. In cima alla lista di questi componenti ritroviamo olio di argan, olio di cocco e vitamina E.

20170112_color-that-cares_3

Perché fanno bene?

Ripassiamo le nostre nozioni di chimica ed erboristeria.

– Olio di argan: facile! Probabilmente qualcosa già sapete per via dello shampoo. Noto anche come “oro liquido”, è un ingrediente ultra-nutriente che rende le ciglia più vitali, morbide e idratate.

– Olio di cocco: penetra nel fusto per prevenire la perdita di proteine. Più proteine significano ciglia più forti e minori possibilità di rotture.

– Vitamina E: l’anti-ossidante per eccellenza che migliora la naturale idratazione.

Le ciglia possono rompersi?

Purtroppo sì. Alcuni mascara possono renderle così rigide da subire traumi quando li si rimuove. Il nostro consiglio è cercare formule che siano facili da levare, oltre a un ottimo struccante da utilizzare ogni sera prima di andare a dormire.