8 segreti per combattere la cellulite, senza pietà!

I mesi trascorrono così velocemente! E siamo già in primavera… In tante ci faremo prendere dal panico, ma… keep calm! Vi proporremo alcune soluzioni efficaci, con molto margine di tempo in anticipo, per contrastare e attaccare la temuta pelle a buccia d’arancia, prima di fare capolino sulle spiagge!

Cos’è la cellulite?

Prima di mettere in pratica i consigli che vi daremo per una silhouette perfetta, è bene conoscere un po’ di teoria riguardo a questo grande problema che affligge il corpo delle donne. La cellulite è una condizione in cui la pelle si mostra caratterizzata da zone con depositi di grasso sottocutaneo, che le donano il tipico aspetto “a fossette”, un po’ grumoso e irregolare. Questo difetto, solitamente, inizia a manifestarsi dopo la pubertà. Sappiamo che glutei e cosce sono i punti del corpo più colpiti dalla cellulite!

Quali sono le cause?

È interessante sapere che la cellulite non sempre è associata all’eccesso di peso: ne sono soggette anche le persone magre, che si mantengono in forma e hanno una silhouette armonica! Le cause della cellulite non sono ancora del tutto note, ma alcune teorie la riconducono a fattori ormonali, genetici, alla dieta, allo stile di vita e addirittura all’abbigliamento!

Come combatterla?

La cellulite è una realtà fastidiosa e i suoi segni sono visibili sul corpo, ma… siamo pronte a combatterla! Secondo alcuni personal trainer e nutrizionisti, il miglior programma di attività fisica anti-cellulite si basa sulla perdita di grasso corporeo, rassodando i muscoli sottocutanei, seguendo una dieta a basso contenuto di carboidrati e stimolando la circolazione e il flusso sanguigno. Ora, entriamo nel dettaglio della questione, con qualche consiglio pratico!

1. Sì agli esercizi cardio

Poiché la cellulite rappresenta una certa tipologia di grasso, è necessario contrastarla con intensi allenamenti cardio, come la corsa, il nuoto, il ciclismo, il trekking in salita, oppure iscrivendoci a corsi di attività aerobiche, al fine di contribuire a bruciare il grasso e migliorare la circolazione sanguigna. Finora abbiamo capito che una camminata non è sufficiente!

Un ulteriore utile suggerimento per contrastare la cellulite consiste nell’affiancare esercizi HIIT con o senza pesi agli squat e burpees, che sono molto diffusi nelle lezioni di CrossFit. Non dimenticate di combinarli coreografie musicali energetiche e giochi competitivi per mantenere il vostro alto l’umore e divertirvi, mentre vi mantenete in forma. In questo modo, farete di tutto per bandire uno stile di vita sedentario ed essere più attive!

2. Tonificare i muscoli

Una volta diminuito il grasso a livello corporeo, il passo successivo consiste nel concentrarsi su un programma di allenamento mirato per le gambe, per contribuire a tonificare i muscoli inferiori del corpo da ogni prospettiva, aiutando così a ridurre i sottostanti depositi adiposi più ostinati, soprattutto su cosce e glutei. Seguendo costantemente questi consigli, constaterete risultati tangibili.

3. Dieta equilibrata

Ma l’esercizio non è tutto! Mangiare in modo salutare è importante anche per aiutare a mantenere un peso equilibrato e limitare la comparsa della cellulite. Non dimenticate che minore è la quantità di grasso che accumuliamo a livello corporeo, minore risulterà la cellulite. Detto ciò, una dieta ricca di frutta, verdura, fibre, proteine bilanciate, grassi sani e cereali integrali è altamente consigliata per aiutare a combattere l’aspetto della pelle a buccia d’arancia.

4. No al cibo spazzatura

In quanto ai nemici della cellulite, tra i peggiori annoveriamo sicuramente i cibi raffinati, molto lavorati, gli alimenti artificiali (come i dolcificanti, gli additivi e i prodotti chimici), i prodotti lattiero-caseari e quelli ad alto contenuto di grassi e zuccheri: contribuiscono alla comparsa della tanto odiata pelle a buccia d’arancia. Impariamo, quindi a bandire questi cibi dalle nostre tavole!

5. Idratazione costante

Acqua, acqua, e ancora acqua! Questo è l’accorgimento principale per contribuire a migliorare la consistenza della pelle, perché aiuta il nostro corpo a rilasciare il liquido in eccesso che potrebbe essere altrimenti ritenuto. Pensate di non riuscire a bere i tanto raccomandati 2 litri di acqua al giorno? Non preoccupatevi! Esistono delle sorprendenti applicazioni per monitorare il consumo di acqua (come, ad esempio Water Tracker, Water Drink Reminder, Hydro+ Drink Water, ecc.) che vi aiuteranno a ricordarvi di mantenere il vostro corpo idratato!

E, se non siete esattamente tecnologiche con lo smart phone, potrete sempre provare con i monitor luminosi da applicare alle bottiglie per ricordarvi di bere acqua regolarmente, all’accensione della spia. Sono anche perfetti per ricordarvi di fare una pausa in ufficio!

6. Abiti comodi

Indossare capi intimi che non stringano (come perizomi, culotte, indumenti in pizzo) è utile per aiutare a prevenire la formazione della cellulite. Gli elastici stretti o i capi aderenti possono, infatti, ostacolare la microcircolazione sottocutanea. Un ulteriore suggerimento degli esperti è quello di dormire con indumenti dalla vestibilità morbida, per permettere alla pelle di traspirare. Si tratta di piccoli e semplici consigli che vale sicuramente la pena di seguire!

7. Trattamenti anti-cellulite

Se è opinione comune che i cosmetici non facciano miracoli, è altrettanto vero che possono essere di grande aiuto! Secondo i dermatologi, la chiave per ottenere risultati effettivi con l’uso dei cosmetici è la costanza nell’uso dei prodotti. Per avvicinarci sempre più all’obiettivo della nostra missione, Avon propone alcuni prodotti specifici, come la Lozione anti-cellulite Solutions Cellu Break, che aiuta a ridurre l’aspetto della cellulite in modo efficace, in sole 2 settimane*.

8. Liberarsi dallo stress

Addio, stress! Non dimentichiamo, comunque, che la cellulite potrebbe essere causata anche da un aumento dei livelli dell’ormone dello stress. Quando il corpo rileva uno stato di stress cronico, si accumulano depositi di grasso per prepararsi ad affrontare la fame e ciò provoca la comparsa della cellulite. Un modo efficace per combattere questa condizione consiste, dunque, nel cercare di mantenere bassi i livelli di stress, attraverso la meditazione, praticando lo yoga, o lo sport in generale.

*sulla base di uno studio sul consumatore condotto su 120 partecipanti, per 4 settimane.